Tita Gobetti - Mirror Coach

L'Ostaggio e l' ego

mirror-coach-luce-angelo-miracoloChe Luce!! Chi è l' Ospite oggi? Un Angelo?                                                                                         
-Più o meno Specchio. Sono un Raggio Perduto, in realtà. Ho dimenticato la strada di Casa e ho attraversato densità inimmaginabili, per recuperare la mia Fonte… me ne sono andato tra le ombre a cercare le note che avevo sparpagliate in mente come coriandoli, così da  ritrovare la Canzone di Dio..almeno un ritornello.                                                                            
E dove stava? L'hai ripescata?                                                                                                                
-Era prigioniera di un malefico, duro Cristallo potente e quando sono arrivato… pensa, Lei si era già messa in salvo e il suo carceriere se ne stava lì  un po' intronato: si era innamorato di Lei!!Da non credersi!                                                                                                     
Ma và! Credici credici: l'aggressore  si innamora dell' ostaggio!! Sindrome di Stoccolma, mi pare! Ottimo!  Un vero Miracolo! E ti sei riportato a casa la tua Canzone Perduta, visto che non ti sei perso nei meandri della prigione?                                                                                           
-Non solo!!..  mi ha seguito pure quell'  inscemito  casinista del suo aguzzino emendato. Pare  che Lei lo abbia ipnotizzato  come fa un incantatore di serpenti! Lui la tampina da una settimana,  come un buffo carlino!!                                                                                                        
Mi sembra molto bello! Le hai chiesto come ha fatto a farsi liberare?                                                                                                                                  
-Certo!! Mi ha risposto che ha continuato a guardarlo e guardarlo finchè non gli ha succhiato tutte (o quasi) le idee malsane dalla mente!             
Cribbio! Che mal di testa! E Lei non ha mai avuto paura?                                                                                                                                                  
-Macchè!! Mi ha detto che aveva piena Fiducia che tutto si sarebbe concluso divinamente! Spero solo che la pacchia continui….                                                                                                                                                                        
Speri!! Mica è abbastanza!  Che contributo concreto  offri alla situazione perché si evolva? Se all' ex secondino ritornano le memorie ancestrali e si ricorda quanto è stronzo (scusa!) sono guai!                                                                                                                                                 
- Secondo me Lei se la sta cavando benissimo da sola..fa' quello che sa fare: gli da' Attenzione e Adorazione!   Lui ora non mai sarà più come prima. Cosa faccio io? Faccio il tifo per Lei!! E' una Maga!

Aggiungi commento


Codice di sicurezza
Aggiorna

© Tita Gobetti | Tel 030 2523635 | Mappa del sito | Privacy | Realizzato da jointhebiz

You are here Per lui L'Ostaggio e l' ego